Scroll to top

Tarantola, l’inarrestabile ragnatela che parte dal Salento


No comments

Tarantola nasce nel 2016 quando dopo una grande delusione nella citta’ di Londra Mauro Lacandia , la voce della band , decide di tornare a casa, nel Salento per ritrovare se stesso, ed e’ li’ che realizza che la sua creativita’ e la sua passione, la sua natura stavano via via accumulando la polvere della routine, sensazione che lo spinge a tornare a Londra e a portare con se’, se stesso e la propria voglia di trasmettere e comunicare con il mondo. il concetto della band , scelta del loro nome, e’ quello di fondere le proprie radici a piu’ culture, suoni, energie e quindi portare il proprio pubblico a viaggiare con loro in tutti i sentieri che intraprendono tramite la loro musica. alla voce di Mauro, si aggiungono dal Brasile il bassista bruno e dall’Italia il batterista Edoardo un mix di paesi, energie storie e culture che trapelano dal loro fare musica riuscendo a toccare anche le corde piu’ interiori come in ‘i drink’ che e’ uno dei singoli dell’album ‘rouge rouge circus’ e narra della storia di Robert che frustrato dalla propria routine si perde nell’alcool e diventa nocivo per chi lo circonda. un’altra loro caratteristica e’ il portarti a non essere capaci a trattenersi dal sorridere danzando, come il singolo ‘bom chica bom’ (un inno alla leggerezza ,al ridere anche di se’ e a non giudicare la propria sessualita’ ricordando che siamo tutti la stessa specie e cioe’ umana) o ‘calypso in love’(dove il ritmo salentino si fonde alle vibes jamaicane e al ritmo gypsy); il mix di culture lo si avverte dall’alternarsi degli stili che i tarantola adottano cercando di abbracciare piu’ anime. nel 2020 rilasciano la cover di ‘ma il cielo e’ sempre piu’ blu’‘stay home’ singolo che ottiene 35000 visualizzazioni e che invita la gente a stare in casa divertendosi, ritrovando se stessi, condividendo la positivita’ ; ‘you always on mi mind’ con 10000 visualizzazioni che con le sue melodie piu’ dolci e quasi silenziose affronta il tema di quelle relazioni rotte che se solo si lasciasse parlare il cuore si potrebbero riparare.

L’ultimo singolo rilasciato e’ ‘you are not alone’ una canzone tutta reggae che rappresenta un urlo verso coloro che si trovano per necessita’ lontano dai propri cari e dalla propria terra, è una condivisione di emozioni che arrivano dritte facendoti appunto non sentire solo. il simbolismo  della band richiama i 3 colori della tradizione reggae jamaicana che sono stati riadattati attraverso la tradizione salentina dove il rosso sono l’amore e la passione, il giallo il sole e il verde degli ulivi.
nel corso degli anni hanno avuto il supporto di grandi nomi della scena salentina come Treble e i Dangeroots e si sono esibiti in numerosi luoghi e festival koko (londra), camp bestival (lulworth castle), hootananny (brixton-sold out) … i Tarantola, oltre a doverli necessariamente includere nelle proprie playlist , sono da vivere piu’ che ascoltare. in questo momento in cui la musica non ha voce , e’ importante ricordarsi che l’ispirazione, il cuore, le mani e le corde vocali… non conoscono limiti e loro, i Tarantola, ne sono una delle piu’ grandi espressioni. 

Sito Web: www.tarantolaofficial.com

Instagram: https://www.instagram.com/tarantolaofficial/

Facebook: https://www.facebook.com/TarantolaOfficial

Related posts